Home > Calcio > Coppa Italia: Ai quarti sarà Inter – Juve

Coppa Italia: Ai quarti sarà Inter – Juve

Prova decisamente sopra le righe questa sera della Juve che assegna al Napoli la prima sconfitta dell’era Mazzarri dopo 12 risultati positivi. Entrambi gli allenatori questa sera hanno fatto i conti con 2 squadre prive di molti giocatori. Scelte obbligate quindi per Ferrara che schiera un 4-3-1-2 con Diego dietro Del Piero e Amauri mentre Mazzarri fa a meno di Hamsik, Qualigliarella e Lavezzi.

Dalle prime battute si vede subito un Diego carico che dopo una serie di rimpalli si trova il pallone sul sinistro e calcia in sporca maniera ma bene quel che basta per insaccare Iezzo. Le squadre tornano negli spogliatoi al 45′ sul risultato di 1 a 0. Nel secondo tempo reazione del Napoli che mette non poco in difficoltà la difesa della Juve comandata come sempre dall’inesaurubile Chiellini (il migliore della stagione per la Juve). Qualche minuto più tardi brividi per i tifosi prima del Napoli, quando Diego prende palla sulla tre quarti si accentra e spara un destro che si stampa sul palo, poi per i tifosi della Juve con Hamsik (entrato al posto di Cigarini) che dai 30 metri non ci pensa su e fa partire un destro che si stampa sulla traversa. al minuto 77 uno scatenato Diego prende palla e vede nello spazio Caceres che, dopo aver galoppato su tutta la fascia, effettua un cross arretrato di destro che finisce sui piedi di Del Piero che di prima intenzione calcia di piatto e batte Iezzo per la rete del 2 a 0. Mazzarri non ci sta e butta dentro anche Quagliarella per un ottimo Campagnaro e subito si fa vedere con un destro al volo che finisce non lontano dalla destra di Manninger. All’81’ ancora un azione di Diego che da centro campo arriva in area, viene steso da Contini e per l’arbitro è calcio di rigore. Bellissimo gesto del fantasista brasiliano che prende il pallone e lo da a Del Piero il quale lo ringrazia realizzando il gol del 3 a 0 nonchè una doppietta non che il gol valido per la qualificazione al turno successivo.

Se Mazzarri doveva perdere prima o poi non poteva scegliere partita migliore visto che in campionato la sua squadra è lanciatissima. Bettega invece dichiara che la Juve tornerà sul mercato per cercare di coprire i buchi lasciati dai tanti infortuni che condizionano non poco la stagione bianco nera.

  1. olti
    16 gennaio 2010 alle 11:39

    Sei Grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  2. Fabrizio Portanova
    18 gennaio 2010 alle 08:57

    Grazie olti😉

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: