Home > Calcio > Inter Ok, ora tocca alla Roma

Inter Ok, ora tocca alla Roma

L’Inter non sbaglia e porta a casa una bella vittoria valida per il continuo ping pong di risultati con la Roma per la sfida allo scudetto. 3 a 1 il risultato finale e vittoria in rimonta per i nero azzurri con l’assenza di molti titolari.

Atalanta aggressiva fin da subito ed è al 5′ che i nero azzurri sponda Bergamo vanno in vantaggio con Tiribocchi. L’attaccante romano viene lasciato completamente solo da Materazzi che lo lascia andar via e davanti a Julio Cesar il “Tir” non può sbagliare. Doppia soddisfazione per Tiribocchi, la prima per aver portato in vantaggio la sua squadra la seconda perchè da tifoso romanista non aspettava altro che fare uno scherzetto ai diretti rivali dei giallo rossi per la sfida allo scudetto. L’Inter tuttavia non mostra alcun cenno di reazione sembrando stanca e con la testa tutt’altro che sulla partita. Vero anche che i nero azzurri giocano con Cambiasso, Thiago Motta, Pandev, Samuel, Lucio e Maicon tutti out per il tourn over. L’Inter si sveglia finalmente e trova il pareggio con il solito Milito. Sneijder vede l’inserimento del compagno e lo serve senza pensarci su, la traiettoria del pallone è sporcata da Manfredini che regala il rimbalzo giusto per far realizzare al Principe uno splendido gol di pallonetto. Atalanta che accusa il colpo e l’Inter va in vantaggio con Mariga. Eto’o arriva sul fondo e mette un cross arretrato, serie di lisci, ma ci arriva all’ultimo il centrocampista nero azzurro per il vantaggio dell’Inter.

I secondi 45 minuti si aprono come nel primo tempo, entrambe le squadre non fanno un bellissimo gioco ma è l’Atalanta ad essere più intraprendente mettendo per diversi minuti sotto pressione la difesa interista e concendendo ai nero azzurri soltanto azioni di contropiede e tiri da fuori, uno dei quali viene azzeccato da Chivu per potenza e precisione e si infila in rete. Lo splendido gol del difensore nero azzurro, che realizza di collo esterno, vale la rete del 3 a 1 che chiude definitivamente la partita.

Come una settimana fa l’Inter aspetta i rivali giallo rossi con 2 punti di vantaggio. Riuscirà la Samp di Fant’Antonio e di Pazzo Pazzini a fermare quest’incredibile serie di risultati utili consecutivi della Roma? Lo vedrete nella prossima puntata di “Inter prova a prenderci”.

Categorie:Calcio
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: