Home > Calcio > Inter: “ciao a tutti e all’anno prossimo”

Inter: “ciao a tutti e all’anno prossimo”

Mamma che Inter. Anche i più scettici ormai avranno capito che l’Inter è di un altro pianeta e gioca in un’altra dimensione.

Se all’Inter qualcuno ha dato il ruolo di squadra forte ma senza gioco ieri quel qualcuno ha dovuto ricredersi. Il Cagliari di Allegri, squadra che in italia gioca il miglior calcio, è stato distrutto per 3 a 0 da un Inter stratosferica trascinata prima dal gol di Pandev (sempre più leader), poi dal gol di Samuel di testa e infine da Milito (il solito). E’ vero, sul 2 a 0 è stato annullato un gol regolare a Matri che avrebbe potuto riaprire la partita, ma è pur vero che ieri l’Inter ha dominato dando ancora di più l’idea della sua supremazia. Ormai solo la Roma si trova a meno 8, ma come ha detto Ranieri: “l’Inter è di un altro pianeta” quindi ormai nessuno può più sperare di raggiungerli. Cori per Mourinho sempre più amato dai tifosi e primi applausi per Mariga, neo acquisto nero azzurro.

Ormai tutti attendono la partita verità con il Chelsea e soprattutto la Champions League che questa squadra potrebbe vincere anche ad occhi chiusi, Barcellona permettendo.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: