Home > Calcio > Befana amara per la Roma: solo un punto a Cagliari

Befana amara per la Roma: solo un punto a Cagliari

La Roma porta a casa solo un punto dalla trasferta di Cagliari, notizia che in se per se non è male per i giallorossi, però diventa una beffa se prendi due gol nei 4 minuti finali di recupero.

I giallorossi non hanno un buon approccio alla gara, anzi solo nel finale di primo tempo con due tiri di Baptista si rendono pericolosi, il Cagliari è partito meglio e Julio Sergio viene impegnato soprattutto da Lazzari al 35′.

La ripresa inizia con un episodio spiacevole, Pizarro viene stordito da un petardo che gli scoppia vicino, ma il cileno si riprende e va in campo. Vucinic viene atterrato da Agostini e l’arbitro assegna il rigore che viene finalizzato da Pizarro. Il 2-0 lo firma Perrotta di destro, servito da Taddei. Ormai il match sembra chiuso, la Roma abbassa molto il ritmo e arriva l’esordio di Luca Toni che però non lascia il segno, al 91′ arriva il gol di Lopez e al 93′ il gol del solito Conti che sembra avere un conto aperto con la Roma.

Giallorossi beffati nel finale, 2 punti gettati al vento e ora a 4 punti dal terzo posto e a 1 dal Napoli quarto, Ranieri bacchetta i suoi che devono fare “mea culpa” per una partita che si poteva e si doveva vincere. Per la sfida col Chievo si attende l’esordio da titolare di Toni e forse il recupero di capitan Totti.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: