Home > Formula 1 > Manor Gp diventa Virgin Racing, la BMW torna a Peter Sauber

Manor Gp diventa Virgin Racing, la BMW torna a Peter Sauber

Settimana movimentata quest’ultima di novembre in vista della preparazione della griglia di partenza 2010 della Formula 1. Negli ultimi 7 giorni due “passaggi di proprietà” sono infatti avvenuti all’interno di due scuderie del grande circus.

Come da titolo infatti, e come ampiamente preventivato dalle speculazioni degli ultimi mesi, la neonata Manor Gp guidata da Nick Wirth, ex progettista di Simtek e Benetton, prenderà il nome dal suo main sponsor, la Virgin di Sir Richard Branson, già sponsor in questo 2009 della Brawn Mercedes.

In quanto alla vendita della BMW, quando tutto sembrava ormai fatto, sfuma l’acquisto del team da parte del fondo di investimenti malese Qadbak. Di conseguenza, per garantire la sopravvivenza alla scuderia, la struttura è stata nuovamente acquistata dal suo ex proprietario Peter Sauber che aspetta a giorni la comunicazione dalla FIA per poter partecipare o meno al mondiale 2010 come 14esima squadra.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: