Home > Calcio > Conte VS Ferrara 2-5

Conte VS Ferrara 2-5

inf07xt4X_20091107

Serata splendida, tanto divertimento e un po di nostalgia per chi come Ferrara e Conte tanto tempo hanno passato insieme come tante sono stata le vittorie con la Juve.

Tempo per i ricordi non c’è purtroppo anche perchè si parla di Atalanta – Juventus. Conte non riesce a trovare la strada giusta e oggi è stata la terza sconfitta consecutiva. Ciro Ferrara deve fare a cazzotti con la continuità di una Juve che prima vince 5 a 1 contro la Samp poi crollo contro il Napoli e poi rivince per 5 a 2 contro l’Atalanta.

Tra gol regolari annullati alla Juve e qualche fuori gioco di troppo andiamo ad analizzare la partita. Alla mezz’ora Grosso si trova sulla destra (posizione insolita visto che gioca a sinistra) e mette in mezzo uno splendido pallone sul quale si avventa il solito Camoranesi per il vantaggio dell’1 a 0, ma attenzione perchè un minuto più tardi ancora Camoranesi si trova il pallone poco più lontano dal dischetto del rigore e la piazza con un bel tiro a giro. Poi tocca ai nero azzurri dove Valdes (migliore in campo dei suoi) fulmina Caceres e anche Buffon che non riesce a toccare il pallone quel tanto che basta per metterlo fuori ed è 2 a 1. Ancora Juve cross in mezzo di Chiellini ribattuto fuori dall’area dove c’è Felipe Melo che non ci pensa 2 volte e spara un missile dai 25 metri diretto all’incrocio dei pali. La Juve però ultimamente non è impeccabile in difesa, è impeccabile invece l’azione dell’atalanta Valdes per Tiribocchi che di prima cambia tutto dove c’è Ceravolo tocco all’interno a mettere fuori causa Grosso e splendido tiro a giro, ma non è finita. Pochi minuti più tardi è Diego a firmare il 4 a 2 con un gol eccezionale un esterno sinistro rasoterra da dentro l’area, un tocco vellutato il suo. Per il 5 a 2 ci pensa David Trezeguet il quale non trattiene la gioia di aver raggiunto la rete 167 così come Omar Sivoli una leggenda.

Ferrra può essere soddisfatto ma dovrà lavorare di più in difesa e dare più continuità ai risultati se vuole compiere la missione impossibile dello scudetto.

Annunci
  1. 18 novembre 2013 alle 21:49

    Hello There. I discovered your weblog using msn.
    This is an extremely neatly written article. I will make sure
    to bookmark it and come back to read extra of your useful information.
    Thanks for the post. I’ll certainly return.

  2. 1 agosto 2014 alle 18:14

    Really like browsing your website. Do you have
    any techniques to set one up??

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: