Home > Formula 1 > Colpaccio di Vettel ad Abu Dhabi, sfortunato Hamilton

Colpaccio di Vettel ad Abu Dhabi, sfortunato Hamilton

09f1-17-AbuDhabiGP-sun-18

E’ stata una vittoria inaspettata quella conquistata oggi da Sebastian Vettel. Sul circuito di Yas Marina di Abu Dhabi, il tedesco della Red Bull è andato a centrare la sua quinta vittoria in carriera, la quarta stagionale. Dietro di lui il suo compagno di squadra Mark Webber e il neo-campione del mondo Jenson Button.

Allo start, grande partenza per Lewis Hamilton che con il suo Kers saluta subito la compagnia; a seguire infuria la battaglia con Barrichello che colpisce Webber alla prima curva e si fa successivamente infilare da Button. Contro ogni previsione, Hamilton non riesce però ad imporre un ritmo indiavolato e Vettel riesce a mantenersi a distanza di sicurezza, distanza che gli permetterà di passare al comando dopo il primo stop.

Stop che sarà fatale ad Hamilton: subito dopo la prima sosta infatti, al box McLaren viene segnalato un problema al freno posteriore destro che induce il team a far fermare precauzionalmente il proprio pilota. Il ritiro di Hamilton spalanca dunque le porte ad una facile vittoria per il team Red Bull che porta a casa una splendida doppietta nell’ultimo Gran Premio dell’anno. Da segnalare nel finale, un fantastico duello tra Webber e Button per la seconda piazza, culminato in un duplice attacco nelle curve 8 e 11, non andato però a buon fine da parte dell’inglese.

A seguire il duo Red Bull e il duo Brawn Gp, quinto posto per Heidfeld seguito da Kobayashi e Trulli; chiude la zona punti Buemi, ottavo. In quanto alle posizioni della classifica piloti ancora in bilico, Vettel si stabilisce secondo tenendosi dietro Barrichello e Hamilton rimane davanti a Raikkonen per la quinta piazza. Stagione 2009 che va dunque finalmente in archivio: Jenson Button campione del mondo piloti, Brawn Gp campione del mondo costruttori.

Advertisements
  1. Alessandro Cortese
    2 novembre 2009 alle 11:19

    che sfiga hamilton quest’anno

    • Marco Santini
      2 novembre 2009 alle 14:56

      ma stai buono che almeno hamilton due gare le ha vinte.. e poi il primo ritiro meccanico dopo 54 gare… me la chiami sfiga questa?

  2. Alessandro Cortese
    2 novembre 2009 alle 21:33

    hamilton ha vinto due gare più che meritate e doveva vincerne almeno 4, non mi sembra stato fortunato quest’anno

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: