Home > Basket > Esordio positivo per le italiane in Eurolega

Esordio positivo per le italiane in Eurolega

Euroleague+Basketball+Final+Four+Awards+Ceremony+1kbjVQjeBxnl

Si è conclusa la prima giornata di Eurolega e possiamo dire che il nostro bilancio è stato positivo, con due vittorie e una sconfitta.

Partiamo dal Montepaschi Siena che ha strapazzato il Cibona a Zagabria con il punteggio di 40 a 85 vendicando la sconfitta nelle top 16 dell’anno scorso. Non c’è stata partita fin dall’inizio con i senesi che hanno costruito subito un parziale di 8 a 0, ma il periodo più importante è stato il terzo che si è concluso con 32 punti contro gli 8 dei padroni di casa. Particolarmente positivo Lavrinovic, ma ottima tutta la squadra, che ha dimostrato di essere tra le favorite per la conquista del titolo finale.

Buona prestazione anche dell’Armani Jeans, che però ha dovuto cedere in casa ai fortissimi campioni uscenti del Panathinaikos. E’ stata comunque una partita equilibrata, che l’Armani Jeans ha anche condotto grazie alle iniziative di Finley e Maciulis, ma non è bastato semplicemente perché i greci sono più forti e nei momenti decisivi non hanno mai sbagliato. 67 a 75 il punteggio finale, per il Panathinaikos da sottolineare l’ ottima prova di Spanoulis e Pekovic; mentre per l’AJ bisogna dire che la sconfitta è stata giusta, ma la strada per le top 16 non si è affatto complicata.

Vittoria anche per la Lottomatica Roma che sconfigge il Baskonia per 77 a 65; partita sempre in mano dei padroni di casa che però nell’ultimo quarto si sono fatti rimontare fino al -7 prima di rimettere tutto a posto una volta per tutte. I migliori per Roma sono stati Hutson, Winston e Jaaber, che hanno regalato alla loro squadra una vittoria importante per iniziare bene e per spianare la strada verso le top 16 in un girone non facilissimo, anche se l’avversario non era certo il Panathinaikos.

Per quanto riguarda le altre partite vincono le favorite CSKA Mosca, Maccabi Tel-Aviv, Olympiakos e Barcellona, mentre a sorpresa il Real dei galacticos di Ettore Messina perde 84 a 81 in casa del Khimki dopo un supplementare.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: