Home > Calcio > Totti affonda il Napoli o Donadoni?

Totti affonda il Napoli o Donadoni?

totti roma

E’ sempre il capitano a dare il cuore per questa squadra.

Francesco Totti a 33 anni suonati e appena compiuti in ogni partita ci mette il cuore per far tornare la Roma nella competizione che gli spetta la Champions League.

Questo pomeriggio poteva essere l’ennesima sconfitta per i giallo rossi, ma lo è stato per un Napoli che giocava con il cuore, si con il cuore per regalare a Donadoni una vittoria che sarebbe riuscita a fargli conservare, con la forza della disperazione, la panchina del Napoli. Nel primo subito allarme per la roma, fuori Motta e Julio Sergio per infortunio. Pochi secondi più tardi Hamsik serve Lavezzi che un raso terra batte l’appena entrato Lobont, che è stato accusato poi di non essere stato impeccabile sulla conclusione dell’Argentino. Subito la reazione della Roma che trova il pareggio con il capitano Totti deviando in porta un assist (forse non voluto) di Perrotta. Più tardi è Ancora il capitano della Roma che sull’assist di Vucinic ci mette l’anima e spara una botta tremenda rasoterra che batte De Sanctis, ma il prezzo del da pagare per un tiro del genere è un dolore fortissimo al ginocchio destro di Totti.

Finisci 2 a 1 una partita che ha ancora molto da dire, cioè se Donadoni verrà risparmiato o no da De Laurentis.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: