Home > Calcio > Juve sprecona! Il Genoa rallenta la vecchia signora

Juve sprecona! Il Genoa rallenta la vecchia signora

2234336_amauri3

Quando dicono che la palla è rotonda bisogna davvero crederci.

Questa sera si è visto in campo il big match Genoa-Juventus posticipo della 5^ giornata di campionato. Il risultato finale è di 2 a 2, ma non si può dire che la Juve accetti questo pareggio senza qualche rammarico. Lo score finale parla di 8 occasioni per i bianco neri, contro le sole 3 occasioni per il Genoa (se si tolgono i due gol si scende ad un’unica occasione). Parte forte la Juve con Marchisio che con un passaggio diagonale trova il velo di Camoraneri per Iaquinta che incrocia un destro rasoterra a fil di palo e Juve in vantaggio al 5′. La Juve spreca 2 palle gol con Amauri più una di Marchisio ed arriva il pareggio del grifone quando Sculli effettua un cross e trova lo stacco imperioso di Mesto (uomo partita per il Genoa) che batte Buffon con un colpo di testa molto angolato. Nel secondo tempo la Juve gioca ancora meglio del primo tempo e spreca ancora due occasioni questa volta con Iaquinta. La Juve non molla e tenta di cercare il gol su calcio piazzato in quanto il Genoa sulle palle alte questa sera va in tilt, infatti Iaquinta trova un gol assolutamente regolare non convalidato dall’assistente dell’arbitro per inesistente posizione di fuorigioco dell’attaccante bianco nero. Sull’azione successiva al gol annulato c’è la beffa per la Juve, in quanto Mesto crossa e pesca la testa di Crespo che anticipa Legrottaglie e batte ancora Buffon per il momentaneo 2 a 1. Ferrara non ci sta e butta dentro Giovinco e Trezeguet al posto di un deludente Amauri e un infortunato Marchisio (ottima la sua prova). Al 41′ la Juve trova il meritato e stretto pareggio definitivo con il colpo di testa vincente di Trezeguet servito dall’assist di Chiellini. Il 2 a 2 finale va molto stretto alla Juve anche perchè le statistiche a fine partita diranno che l’unico tiro del Genoa sarà quello di Sculli.

Gasperini contento, Ferrara deluso dalle decisioni arbitrali, ma soddisfatto perchè ha dichiarato che la Juve di questa sera è stata la migliore della stagione fin’ora ed è fiducioso per le partite future.

Partita molto molto bella assolutamente non noiosa e combattuta fino alla fine. Sembrava una partita di premier.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: