Home > Formula 1 > BMW venduta, ma a rischio 2010: arriva la Lotus!

BMW venduta, ma a rischio 2010: arriva la Lotus!

P90051569_highRes

Dopo mesi di ricerca, la BMW è finalmente riuscita a trovare un acquirente per il suo team di Formula 1: ma potrebbe essere troppo tardi. La FIA infatti, dichiaratasi dubbiosa dall’effettiva quantità di fondi reperita da Peter Sauber per far ripartire il proprio team, avrebbe ceduto il suo posto ad un altra new entry: la Lotus.

Il marchio Lotus, tornerà quindi l’anno prossimo in Formula 1 grazie al team malese “1Malaysia F1 Team” che utilizzerà per il 2010 motori standard Cosworth e avrà come team director Mike Gascoyne.

Per quanto riguarda la BMW, è stata acquistata da una fondazione svizzera, la Qadbak Investmentes, la quale rappresenta gli interessi di “diverse famiglie europee e del medio oriente”. Al comando della Qadbak, ci sarà Lionel Fischer.

Il team, non ha però al momento la garanzia di poter correre: risulta infatti ora iscritta al mondiale F1 come 14esima squadra iscritta, nonchè prima riserva in caso di defezioni. Per Peter Sauber, in F1 dal 1993, rimane quindi ora la speranza che squadre nuove entrate, come ad esempio la Campos o la Manor Gp, rinuncino (per mancanza di fondi, s’intende) alla loro candidatura e lascino quindi spazio alla “nuova” Qadbak, in quanto il regolamento di Formula 1 (come stabilito dal recente Patto della Concordia) non permette più di 13 squadre in pista.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: