Home > Calcio > Ibrahimovic: I veri interisti sanno cosa ho fatto per l’Inter

Ibrahimovic: I veri interisti sanno cosa ho fatto per l’Inter

FBL-ITA-INTER-CELEBRATION

A poco più di una settimana dall’incontro tra Barcellona e Inter arrivano delle piccanti dichiarazioni dell’ex di turno, Zlatan Ibrahimovic.

“Che accoglienza mi aspetto? Non ne ho idea, non ci ho pensato – ha detto Ibra in conferenza stampa – Ma penso che i veri tifosi sanno cosa ho fatto per l’Inter e prima che arrivassi io non avevano vinto per 17 anni. Quando sono arrivato io abbiamo vinto per tre anni fila. E sono stato lì solo tre anni…”.

Dichiarazioni che inevitabilmente faranno arrabbiare la maggior parte dei tifosi nerazzurri, che già erano pronti a fischiarlo prima dell’intervista a causa dell’addio, ma nonostante questo bisogna dire che Ibrahimovic non ha tutti i torti e si è sempre comportato onestamente con l’Inter.

Lo svedese ha infatti dato un bel contributo alla vittoria degli ultimi tre scudetti, e prima che arrivasse lui l’Inter aveva vinto solo uno scudetto a tavolino dopo 17 anni di astinenza, anche se qui bisogna ricordare la parentesi di calciopoli. Gli si può rinfacciare che non è stato mai decisivo in Champions League, ma contro Liverpool e Valencia la squadra era decimata e contro il Manchester ha fatto una partita più che sufficiente, ma questo non viene mai ricordato.

Per quanto riguarda il comportamento, in campo si è sempre impegnato, e lo dimostrano i 25 gol dell’ultimo campionato, e fuori dal campo è stato più onesto di altri che prima hanno giurato fedeltà alla maglia e poi l’hanno abbandonata, mentre lui ha sempre detto di non essere un Facchetti o un Maldini e di voler provare sempre nuove esperienze.

Mi sembra necessario aprire una parentesi sul famoso gesto alla curva in Inter – Lazio dello scorso campionato: quello è stato un gesto poco rispettoso, ma come poco rispettosi erano i fischi per lui, giocatore sempre importante per la squadra, quindi i tifosi, prima di sentirsi offesi, ricordino quello che hanno fatto loro. E’ proprio qui che Ibra voleva arrivare con la sua intervista: i veri tifosi non sono quelli che lo fischiavano inutilmente, ma quelli che lo hanno sempre rispettato e supportato, e loro sanno cosa ha fatto davvero per l’Inter.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. 6 settembre 2014 alle 21:17
  2. 22 ottobre 2014 alle 07:15

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: