Home > Formula 1 > Scandalo Renault: secondo “Diario AS” udienza il 21 settembre

Scandalo Renault: secondo “Diario AS” udienza il 21 settembre

0000_renault_03

Renault ancora nell’occhio del ciclone per il risultato falsato, o presunto tale, del Gp di Singapore 2008; scandalo già ribattezzato dalla stampa inglese “crash-gate”. Dopo il licenziamento da parte della casa francese del pilota Nelson Piquet Jr. sarebbero infatti emerse nuove prove contro la casa di Enstone, secondo le quali il team avrebbe costretto il giovane pilota brasiliano a schiantarsi per favorire la vittoria del Gran Premio da parte di Fernando Alonso.Dopo aver aperto un’inchiesta ufficiale, la FIA si starebbe ora muovendo per prendere provvedimenti contro il team di Briatore: secondo il quotidiano sportivo spagnolo Diario AS infatti, la Federazione Internazionale dell’Automobile avrebbe già programmato un udienza per il 21 Settembre, 6 giorni prima del Gp Singapore 2009.

Secondo il boss della Formula 1 Bernie Ecclestone, se la Renault verrà dichiarata colpevole di aver “barato”, le sanzioni potrebbero essere pesantissime, fino all’esclusione dal mondiale. Ricordiamo inoltre che il costruttore francese è stato già “graziato” in vista del Gp di Valencia, in seguito all’incidente di Alonso nel Gp Ungheria, nel quale il team non avvertì il pilota di una situazione di rischio dovuta al mancato avvitamento della ruota anteriore destra.

Restando in tema Renault, la Williams starebbe subendo pressioni proprio da parte loro per rientrare nella FOTA, l’associazione dei Team di Formula 1 dalla quale era uscita a seguito di alcune divergenze dovute alla questione del “budget cap” fortemente voluta da Max Mosley (proposta poi fortunamente ritirata), in quanto la casa di Grove, in rotta con la Toyota, starebbe pensando per il 2010 ad una dotazione di propulsori Renault. La coppia Williams-Renault non sarebbe comunque una novità assoluta per il Circus: il binomio infatti è già risultato vincente negli anni ’90, con il raggiungimento di ben 4 titoli piloti (1992, 1993, 1996, 1997).

AGGIORNAMENTO: La sentenza è stata ufficializzata: per l’articolo completo clicca QUI.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: