Home > Formula 1 > Fisichella in pole, sarà lui a guidare la rossa a Monza?

Fisichella in pole, sarà lui a guidare la rossa a Monza?

018_GPBEQY-SE499-09-HighRes

La classe operaia va in paradiso. Cosi potremmo descrivere in poche parole la stagione 2009 di Formula 1 che non vuole smettere di stupirci.

Quest’anno abbiamo veramente visto di tutto, ma evidentemente non avevamo ancora visto abbastanza. Fisichella in pole con la Force India è quanto di più inimmaginabile potesse esserci al mondo fino a qualche ora fa. Una macchina che, pur con ottimi step evolutivi a Valencia, non era ovviamente pensabile di essere capace di un risultato di questo tipo.

Onore al merito per Giancarlo: Spa è da sempre una delle sue piste preferite e il suo penultimo giro veloce in Q3 è stato veramente perfetto. Inoltre come sappiamo ormai da tempo, non è esattamente un fermo e il discorso da fare per lui è molto simile al discorso valido per Barrichello: sono entrambi dei buoni piloti con la sfortuna comune di essersi trovati al loro fianco nei loro anni migliori, 2 piloti a caso come Alonso e Schumacher.

La pole viene infine legittimata dal basso carico di carburante (648 kg, il secondo più scarico sulla griglia dopo Barrichello, quarto) che sta a giustificare una prestazione di questo tipo; per quanto la Force India guidata dall’Italiano si era dimostrata veloce per tutto il weekend con un sesto posto nelle prove libere, seguito da un primo posto nella Q1 e da un quarto nella Q2.

A questo punto però, permettetemi un piccolo spazio polemico (tanto per cambiare). Siamo ormai ad un ora circa dalla gara e ci tengo a farvi notare soltanto un paio di coincidenze, molte di queste già espresse anche da moltissimi fan nei forum di mezzo mondo: premesso che puntare ai complotti è tipico da sempre di noi Italiani, mi viene da pensare a un paio di cose. Guarda caso, proprio nel momento di maggior crisi finanziaria del team di VJ Mallya, spunta fuori la pole da un team che non ha mai fatto un punto in vita sua? Guarda caso, la pole non la fa Sutil, bensi Fisichella, in pieno odore di Maranello, in vista dei pessimi risultati di Badoer, e del terzo posto da difendere per la Ferrari in classifica costruttori? Guarda caso, proprio nel momento in cui la BMW annuncia il ritiro e deve quindi vendere, la BMW comincia a macinare buone prestazioni dopo un campionato a dir poco disastroso? Guarda caso, la Toyota, anch’essa a rischio, tira fuori un secondo posto con Trulli, anch’esso a rischio posto? Ed infine, guarda caso (ma questo è un copione che si ripete ormai da 4 anni orsono), un campionato che sembrava chiuso e strachiuso viene riaperto da chi? Dal vecchiarello di turno, Rubens Barrichello su Brawn GP, che dopo aver subito per metà campionato i soprusi del suo capo a favore di Jenson Button, adesso all’improvviso si ritrova superfavorito e in piena corsa per il titolo iridato.

Tutto un caso? Eccheccaso!!! Buon gran premio a tutti!!

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: